Le Creature Acquatiche Read more     Angeli Read more     Creature Magiche Read more     Numerologia Read more     Tarocchi Read more     Rune Read more     Chiromanzia Read more     Geomanzia Read more     Arte Divinatoria Read more     Magia Pratica Read more     Grimorio Read more     Strumenti della Strega Read more     Ruota dell'Anno Read more     Stregoneria - Wicca Read more     Arte delle Streghe Read more     

Candele

candele

 

Per poter spiegare bene cosa è la candela, bisogna prima di tutto capire la loro essenza, ciò che determina la loro esistenza : la luce. La luce non è che una espressione delle vibrazioni del cosmo, la luce che noi percepiamo è prodotta dal Sole e si espande anche fuori dal sistema solare in tutta la galassia. La luce è inesauribile, esterna e onnipresente. L'uomo ha scoperto , osservando il firmamento, che la luce delle stelle che vediamo arriva anche dopo che la fonte da cui veniva emanata si è spenta. Poiché la luce, che può essere di diversa intensità, di diversa fonte è comunque sempre luce, possiamo affermare che anche la luce emanata da una candela, quando questa si esaurisce o viene spenta, continua a illuminare l'Universo.
Nella candela troviamo un aspetto simbolico/spirituale: rappresenta in qualche modo l'essere umano. Inizia a vivere quando si accende e la sua fiamma illumina intorno a sé il microcosmo, restando sempre in collegamento con il cielo, il macrocosmo. Bruciando consuma la sua parte fisica e alla fine muore spegnendosi. Quindi simbolicamente la cera è il corpo, lo stoppino l'anima e la fiamma lo spirito. La candela, come tutto ciò che è di questo mondo contiene i quattro elementi : La Terra – la cera solida, l'acqua – la cera sciolta, il Fuoco – la fiamma e l'Aria che la fa bruciare. In tutte le religioni che considerano le qualità idi inesauribilità, di eternità e di onnipotenza, la luce è stata riconosciuta come divina. La luce che vediamo è il veicolo diretto della divinità.
La magia delle candele è una pratica antichissima. Si tratta di una forma di magia semplice, ma che richiede un preciso rituale, pochi oggetti cerimoniali e un linguaggio chiaro e comprensibile a tutti. Tuttavia pur trattandosi di una “magia facile”, agisce con grande potenza , pari a quella dell'Alta Magia Cerimoniale. Nonostante sia una magia abbastanza semplice , bisogna sempre tenere conto di alcune regole e accorgimenti come il colore della candela e il giorno che sono diversi per le diverse necessità.
Importante è che la candela che viene usata per un incantesimo sia nuova e meglio se fatta a casa. Non si devono usare candele che sono già state accese o lasciate a lungo come oggetto decorativo a casa (come centro tavola o sopramobile per esempio) Una sola candela per un solo incantesimo. La candela di per se contiene la magia, ma spesso può essere rinforzata con utilizzo di erbe e oli o incisione di sigilli o altri simboli magici.
Le candele vengono usate non solo per rappresentare l'uomo ma anche i vari intenti. Bruciando diversi tipi di candele si possono svolgere molte attività magiche.

CURRENT MOON

 

 

User login

Who's online

There are currently 0 users and 0 guests online.

facebook

Entra nel fantastico mondo della Magia