Cassiel - Principe dei Troni

Cassiel

Cassiel

Chiamato anche Angelo del Silenzio

Cassiel è anche il Signore del Karma, reggente del nostro destino, amministratore delle nuove esperienze che ci attendono. Incaricato a coagulare le forze spirituali , materializza le energie, mettendo a disposizione della vita un ricettacolo, uno scenario affinché giunga a manifestarsi.

E' il dominatore della sfera di Saturno, colui che ha già realizzato il suo piano evolutivo in un’epoca lontanissima, l’antica età dell’Oro o Era Saturnina, di cui gli umani non conservano il ricordo. Dal suo pianeta freddo e (teoricamente) lontano, Cassiel segue con occhio amorevole gli anziani, coloro che come lui hanno portato avanti il loro compito ed assistono da spettatori, e non più da guerrieri, allo svolgersi degli eventi.

Sempre sotto al dominio di Cassiel, denominato anche "Angelo del Silenzio", troviamo tutto quanto è nel sottosuolo: cioè tutto il regno minerale che silenziosamente e in tempi lunghissimi si evolve nella lunga ed incessante marcia "dalle tenebre alla Luce", che del resto è condivisa anche da tutti gli altri regni, compreso quello umano.

Cassiel regge la costellazione del Capricorno, ma ispira lo spirito amorevole della Vergine.

I Troni siedono intorno all’Altissimo. La loro caratteristica, è la quiete assoluta; rappresentano la stabilità divina e il distacco dalle attrazioni terresti. Origine li chiama «sedie di Dio», altre tradizioni li raffigurano come ruote del carro divino. Il loro colore è il giallo-arancione; proteggono le diocesi e le abbazie.

Troni - Portatori della Giustizia di Dio, sovrintendono alla corretta collocazione nello spazio e nel tempo dell’elemento creato.

Angeli Custodi del coro dei Troni

previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider